mercoledì 7 giugno 2017

IL TONG ZI DAN


Il Mago dice che:


E' il piatto tipico della festa di primavera a Dongyang, in Cina , e il suo nome significa " uova del ragazzo vergine ".
Si tratta infatti di uova sode bollite nell'urina di bambini in età prepuberale, sotto i 10 anni.
L'urina è raccolta nei bagni delle scuole o in secchi appositi a disposizione dei ragazzini , e la cottura richiede un giorno intero .
Le uova cucinate in questo modo vengono vendute ad un prezzo doppio rispetto alle uova cotte in modo normale.
Secondo la tradizione , hanno effetti benefici sulla salute in quanto abbasserebbero il calore del corpo , favorendo una migliore circolazione sanguigna .
Nel 2008 Dongyang ha attribuito al tong zi dan il riconoscimento di patrimonio culturale immateriale locale.