mercoledì 18 luglio 2018

LE ORIGINI DELLA CITTA' DI CARPI (MO)


Il Mago dice che



Misteri Modenesi | Le 3 leggende della Bassa Modenese


Il protagonista di questa leggenda carpigiana è re Astolfo. Il reale longobardo era solito andare a caccia in umide paludi ed intricate foreste con il suo fedele falcone. Un giorno, mentre era a caccia, lanciò il suo falco all'inseguimento di una preda, ma il rapace scomparve nel nulla. Il Re lo cercò disperato ma non lo trovò, perciò decise di fare un voto. Ovvero, se lo avesse ritrovato avrebbe fondato una città e una chiesa dedicata alla Madonna.
Dopo numerose ricerche lo ritrovò appollaiato sul ramo di un grande albero di carpine, e così decise di fondare una città che si chiamasse Carpi e una chiesa intitolata Chiesa di Santa Maria in Arce, ovvero La Sagra.


Itinerari Modenesi | Dove andare a raccogliere le castagne sui nostri Appennini?
Inquisizione, i 4 luoghi modenesi dalle inconfessabili eresie
Misteri Modenesi | I 5 luoghi più terrificanti nel centro storico di Modena
Le leggende di Natale che i modenesi raccontavano attorno al camino









  

Nessun commento:

Posta un commento

DITE COSA NE PENSATE DI QUESTO SITO, I VOSTRI COMMENTI SARANNO UTILI PER MIGLIORARE QUESTO SITO...