martedì 1 settembre 2015

IL PRINCIPE DI SAN SEVERO


Il Mago dice che:

Raimondo Di Sangro VII principe di San Severo , nacque in provincia di Foggia nel lontano 1710 e morì a Napoli nel 1771.
Fu un grandissimo uomo di cultura poliedrico, esponente dell'illuminismo , i suoi interessi erano tantissimi e quasi sempre misteriosi .
Si occupò di scienze, di filosofia, di alchimia ma anche di anatomia, massoneria ed esoterismo.




Tra le sue opere più famose vi sono le macchine anatomiche ritrovate dopo la sua morte nel mausoleo  della famiglia San severo . La cappella di Santa Maria Della Pietà a Napoli.
Si tratta di 2 scheletri  , un uomo e una donna , rivestiti totalmente dal loro sistema circolatorio , dai capillari e dalle arterie . 
La pregiata e realistica fattura delle 2 opere , molto insolita per quell'epoca , ha fatto credere per tantissimo tempo , che fossero opera di qualche strano e terrificante esperimento del principe.
Nel 2008 , alcuni ricercadori dell'università college di Londra , dopo essere stati autorizzati dai proprietari della cappella , scoprirono che più di esoteriche pratiche capaci di cristallizzare vene e arterie umane , fu la bravura del principe Raimondo Di sangro a realizzare le 2 macchine anatomiche : i sistemi circolatori sarebbero artificiali e costituiti di filo metalico e cera.