mercoledì 9 dicembre 2015

IL SENSITIVO


Il Mago dice che:




Il sensitivo, sia uomo che donna, è una persona che, per sua natura , riceve informazioni per vie che trascendono quelle dei mezzi di informazione comuni.
Queste persone , in genere, non hanno bisogno di ricorrere alla divinazione, poichè sono dotati di una consapevolezza pecettiva alternativa.
I divinatori  non devono essere dei sensitivi per produrre responsi affidabili.
La capacità sensitiva è una funzione dell'inconscio.