mercoledì 18 maggio 2016

LE ZONE GEOPATICHE


Il Mago dice che:


 Volete cambiare disposizione dei mobili in casa? dovete scoprire dove sono le aree disturbate da campi elettrici e magnetici o da radioattività . 
Sono zone geopatiche dove è dannoso per la salute soggiornarvi a lungo .
Per individuarle , osservate gli animali , dove si accuccia il cane , dove nidificano le rondini o le cicogne, possiamo stare tranquilli perche sono zone sane .
Mentre il gatto , le api, le formiche e le civette amano stazionare nei punti dove per l'uomo sono disturbanti.


Come tutti saprete , il riposo e' importantissimo  per l'essere umano, per recuperare le energie .

L'uomo che passa  un terzo della sua vita a letto, spesso per molti anni nello stesso posto, durante il sonno il corpo rimane immobile nella stessa posizione e perde circa i due terzi della vitalità e dell'autodifesa alle aggressioni esterne.
L'organismo riesce per un certo tempo a eliminare queste energie negative che vengono accumulate giorno dopo giorno; infatti l'uomo si comporta come un trasformatore energetico.
A lungo andare però, se le sollecitazioni negative sono continue , i  meccanismi della trasformazione  si bloccano e le energie negative si accumulano saturando gli organi-bersaglio.
Se una persona risiede a lungo su zone geopatiche particolarmente nocive, puo' verificarsi uno stress geopatico
Esso, è un accumulo di energie negative, assorbite dal nostro corpo. Il nostro organismo si trova costretto a lottare  per far fronte al  bombardamento di energie negative, e si trova a produrre una sovra quantita' di ormoni antistress, il che finisce per l'avere un effetto debilitante, poiche' predispone l'organismo alle aggressioni di batteri e virus e lo rende meno capace di affrontare altre evenienze.

Le Malattie piu' gravi sono:
  •  il cancro
  • tumore
  •  leucemia
  •  infarti
  •  sclerosi multipla
  •  aborto, ecc... : 

questo accade perchè la presenza di queste zone perturbate,comporta all'uomo uno squilibrio cellulare 
dovuto a una irregolarità elettromagnetica.

Altri disturbi meno gravi ma pur sempre fastidiosi posso essere: 
  • Stanchezza al risveglio
  • insonnia
  •  mal di testa
  •  incubi molto frequenti
  •  crampi in un punto ben preciso ecc.. 


Questi disturbi sono frequenti in tantissime persone le cause possono essere diverse, come ben sapete, spero che adesso terrete in considerazione anche i campi geopatogeni.
Risultati della ricerca hanno confermato come gli effetti indotti dalla permanenza di un organismo vivente su una zona geopatica provochi una variazione dei livelli di serotonina,zinco, calcio e di altri minerali presenti nell'organismo, oltre ad uno squilibrio di tutte le funzioni biologiche. La ghiandola pineale, la principale struttura del cervello che governa il nostro sistema immunitario, e' infatti direttamente sensibile ai campi naturali terrestri.



Le Zone Geopatogene sono create da fiumi sotterranei che scorrendo generano dei campi di microonde che si elevano ad altezze considerevoli, anche 50 metri dal letto del fiume sotterraneo. Questi campi magnetici disorganizzati possono provocare innumerevoli malattie.
Nella scelta del luogo in cui costruire un nuovo insediamento gli Etruschi erano soliti far pascolare greggi di pecore. Dopo un determinato periodo, venivano macellati alcuni capi; gli Aruspici avrebbero “letto” il fegato per individuare tracce di qualche malattia.

si possono vedere immagini di insediamenti abitativi in una zona di Modena: possiamo constatare l’effetto di queste onde sulla crescita di alcuni alberi appositamente piantati nelle aree verdi del nuovo quartiere.

Da notare l’inclinazione dei tronchi come tentassero di allontanarsi da una linea invisibile oppure piante morte perché vicine a uno dei nodi della Griglia di Hartmann (rilevato vicino alla base degli alberi) e come altre piante cerca di allontanarsi dalla zona di disturbo.
















  
Catalogo professionale di musica libera