giovedì 29 settembre 2011

DIO


Il Mago dice che:








Dio è impescrutabile , ogni nostro tentativo di individuarlo in un concetto compiuto e definitivo  snatura la sua essenza .
Egli è agente ed è l'oggetto dell'azione .
E' la totalità, la completezza del tutto , per cui non produrre altro che sè stesso .
Le sue caratteristiche principali sono :
  • Onniscenza
  • Onnipotenza
  • Giustizia 
  • Indifferenza

Dio viene definito anche motore immobile , questo è un attributo che gli viene dato perchè nell'apparente contraddizione dei suoi termini , sta ad indicare il principio che muove tutto , e da cui tutto promana , nella contemporaneità dell'assoluta immobilità dell'Uno.
Dio può essere contattato solamente tramite divinità intermedie , che sono forme divine più grandi dell'uomo.