venerdì 13 aprile 2012

LE PIETRE DI ICA










-->
--> Pubblicita e affiliazione per micro-sponsorizzazione
Il Mago dice che:



Nel deserto di Ocucaje in Perù,  nel 1960 , una esondazione del Rio Ica fece venire alla luce migliaia di ciotoli incisi.
Presentano scene molto strane, tanto da far pensare di cambiare le teorie sulla evoluzione ;
vi sono  incisi animali simili a Brontosauri, gente che scruta il cielo con " il telescopio", interventi a cuore aperto.
Al pubblico sn state svelate nel 1966 dal rettore del politecnico di Lima, Santiago Calvo, e dall'archeologo Alejandro Pezzia dell'istituto peruviano di Archeologia, le "pietre di Ica "sono state scoperte dal medico peruviano Javier CabreraDarquea ( ora scomparso) che non volle mai rivelare dove furono trovate .
I primi esami rivelarono che le incisioni erano false, anche se il medico sosteneva che erano frutto di una civiltà tecnologicamente avanzata proveniente dalla costellazione delle Pleiadi,con esseri di statura bassa e la testa sproporzionatamente grande rispetto al corpo.
















                          
Ricerca personalizzata
Condividi Protected by Copyscape Duplicate Content Tool -->
-->