giovedì 7 novembre 2013

LA SIGARETTA



Il Mago dice che:


Riguardo alle sigarette in Gran bretagna c'è una diffusa superstizione che risale ai tempi della guerra Anglo-Boera e che si è trasmessa anche agli americani : non bisogna mai accendere 3 sigarette con lo stesso fiammifero .
Una spiegazione è che i soldati boeri erano ottimi cecchini e che potevano puntare , mirare e sparare vedendo il fiammifero acceso nella stessa posizione .




Durante la guerra di Crimea , i prigionieri russi seguivano la stessa tradizione , citando una regola della chiesa ortodossa russa che consentiva solo ad un sacerdote di accendere 3 candele sull'altare con un unico accenditoio.
Per chi soffre di insonnia fumare una sigaretta con ossa di rospo si diceva che avrebbe garantito 24 ore di riposo.
Si usava  mettere tabacco nelle fondamenta di una casa  per propiziarsi gli dèi.
Si diceva che tenesse lontano i serpenti  e preservasse dal male la culla di un neonato.