giovedì 21 maggio 2015

IL PURGATORIO


Il Mago dice che:


Circa 5 secoli fa , i 2 consigli di Firenze e di Trento , introdussero il concetto di purgatorio , una sorta di dimensione intermedia tra Inferno e Paradiso , nella quale le anime possono espiare , presupponendo che se ne siano pentiti quando erano in vita, alcuni peccati meno gravi , per sperare di accedere al paradiso in seconda battuta .I parenti dei defunti che si trovano in purgatorio possono aiutare attraverso le preghiere .

Questa dimensione è riconosciuta dai cattolici , ma rifiutata dai cristiani protestanti , cosi come dagli ortodossi, che non offrono ai loro seguaci, nessuna opportunità di riscatto.