lunedì 1 giugno 2015

COME GUSTARE IL CAFFE'


Il Mago dice che:

Al giorno d'oggi bere il caffè è diventato un vero e proprio rito , i veri estimatori del caffe in Italia  , sono i napoletani , i quali, ne  hanno fatto un vero e proprio culto , tanto da elaborare varie tecniche e trucchetti  casalinghi e non, per fare un caffe speciale ( ognuno ha il suo segreto).
Nella tradizione italiana, riguardo alla degustazione, esistono essenzialmente due tendenze di pensiero, la “napoletana” e la “palermitana“.
La napoletana dice che bisogna bere prima del caffè un bicchiere di acqua, per pulire la bocca e assaporare appieno l’aroma; la palermitana invece prevede il bicchiere di acqua dopo il caffè, in modo da pulire la bocca dal sapore un pò aspro che lascia il caffè .
Il caffè arriva dall'Oriente: fu infatti scoperto dagli arabi, che lo diffusero in tutti i terre da loro conquistate.
 La prima "bottega del caffè" d'Europa venne inaugurata  a Venezia nel 1640, seguita poco dopo da Parigi, dove il siciliano Francesco Procopio de' Coltelli fondò nel 1660 il celebre Caffè "Procope", destinato a diventare la culla dell'Illuminismo.
In ogni caso per gustare pienamente un buon caffè , bisogna essere in sintonia con le 3 C : 
  • CALDO

  • COMODO 

  • CHIACCHIERATO


Vale a dire: 

  • APPENA FATTO

  • COMODAMENTE SEDUTI

  • RILASSATI E IN BUONA COMPAGNIA

O caffè, tu dispensi i tuoi benefici, tu sei la bevanda degli amici di Dio, tu doni la salute a coloro che si affaticano per
raggiungere la saggezza.Solo l'uomo buono, che beve il caffè, conosce la verità.Il caffè è il nostro Dio: laddove viene
servito, si gioisce della società dei migliori tra gli uomini.Che Dio voglia che i calunniatori ostinati di questa bevanda
possano non berla mai.
[Abd El-Kader]


BUON CAFFE' A TUTTI !

Una volta a napoli

quando si prendeva un caffe al bar

ed era particolarmente allegro, 

invece di 1 ne pagava 2,

il secondo era per il cliente successivo.

Ogni tanto po, c'era qualcuno
che si affacciava al bar

e chiedeva se c'era un "caffe sospeso".

Insomma era un caffè offerto all'umanità.

Anche io oggi vorrei lasciare 

un caffe sospeso per......


Di Luciano De Crescenzo


Se volete lasciate una dedica o

scrivete anche soltanto il vostro nome 
per segnalare il vostro passaggio qui ....