martedì 27 ottobre 2015

LA MEDAGLIA MIRACOLOSA



Il Mago dice che:




Medaglia miracolosa (o medaglia della Madonna delle Grazie, o medaglia dell'Immacolata) è il nome che la tradizione devozionale cattolica ha dato alla medaglia realizzata in seguito ai fatti del 1830 a Parigi, in rue du Bac n.140, che ebbero per protagonista santa Caterina Labouré, novizia nel convento delle figlie della carità di San Vincenzo de' Paoli, la quale riferì di aver avuto delle apparizioni della Madonna. Secondo quanto riferito da suor Labouré, questa medaglia sarebbe stata coniata dietro ordine esplicito della Madonna, dato durante la seconda apparizione (27 novembre 1830), come segno di amore, pegno di protezione e sorgente di grazie. Gregorio XVI e Pio IX hanno fatto uso dell'effigie (Laurentin, 1996). Da allora, la Cappella delle Apparizioni è divenuta un frequentato luogo di culto, aperto a tutti i fedeli.




Le persone che la porteranno riceveranno grandi grazie, soprattutto portandola al collo. Le grazie saranno abbondanti per le persone che la porteranno con fiducia.