sabato 17 dicembre 2016

LA TAVOLA DI NATALE


Il Mago dice che:


Ogni anno è la solita storia , come apparecchiare la tavola di Natale?
Che sia per la cena della vigilia o il grande pranzo di Natale , siamo sempre alla ricerca di spunti e idee per rendere la tavola bella e accogliente.
E magari con l'aiuto di qualche stratagemma possiamo riutilizzare di sicuro la classica tovaglia bianca o quella a stelle bianche e rosse che abbiamo nel cassetto e che , per forza di cose , utilizziamo solo nel periodo natalizio.


ROSSO, ORO
BIANCO 
PER LA TAVOLA DI NATALE 

A parte il classico rosso , bianco e oro, negli ultimi anni è di tendenza anche il grigio :
un neutro che si sposa bene con le decorazioni scintillanti , ma anche con uno stile informale , shabby , che va tanto di moda .
Decorare la tavola con rametti di rosmarino , rametti di albero, bacche, e piante aromatiche , non è piu una novità , ma è sicuramente un modo carino ed economico, per dare un tocco in più alla vostra tavola.


COME SI APPARECCHIA 

Il melograno è simbolo di fertilità e abbondanza dai tempi antichi . Lascia qualche frutto sulla tavola : tu e gli invitati potrete condividere i suoi preziosi chicchi durante il pasto .
E per ricordare questo frutto coloratissimo ... una manciata di perline rosse come decorazione tra un piatto e l'altro .
Al centro il piatto: alla sua sinistra la forchetta e a destra il coltello , con  la lama verso l'interno . Il cucchiaio va a destra del coltello mentre il cucchiaino da dessert in alto , in senso orizzontale rispetto al piatto . 
Facile vero? la grazia elegante del galateo rende composta ed elegante anche una semplice colazione .
Ricordati che non bisogna mai incrociare le posate sporche , basta allinearle sul piatto una di fianco all'altra .
I piatti si tolgono da destra e si sostituiscono da sinistra , con un piatto pulito e nuove posate , portate al tavolo sopra un piatto.
Rigorosamente in tessuto , legato da un semplice nastro in raso , aggiungi aggiungi al tovagliolo un bigliettino con il nome dell'invitato ed ecco un grazioso segnaposto.
Se desideri lega al nastro un campanellino per deliziare tutti con un trillo di buon umore .