domenica 29 aprile 2012

I TESCHI DI CRISTALLO









-->
--> Pubblicita e affiliazione per micro-sponsorizzazione
Il Mago dice che:



Da molti secoli le loro orbite brillano di una luce sinistra , fissando il nulla ,sono teschi di cristallo ,riproduzione perfetta di crani umani ottenuti da un singolo blocco di cristallo trasparente.
Risalgono al periodo Maya, provengono dal centro america e hanno messo in difficoltà gli studiosi che non riescono a spiegare come siano stati costruiti.
Una leggenda Maya racconta che un giorno i teschi si riuniranno per dare inizio ad una nuova era : il 21 Dicembre 2012.
Il teschio più famoso è quello in posseduto da Anna mitchell-Hedges . Nel 1927 ,suo padre , l'esploratore Frederik Mitchell-hedges va in cerca di prove sull'esistenza di Atlantide , mentre girovagava tra le rovine del sito archeologico delle antiche rovine Maya di Lubaantun, la figlia Anna sgorge qualcosa :è un teschio di cristallo che oggi Anna espone periodicamente ai turisti.





Si tratta di un un unico blocco di cristallo di quarzo ,pesa circa 5 kg ed è largo e alto circa 13 cm e lungo 18 cm , ha piccole anomalie alle tempie e agli zigomi , ma rappresenta una perfetta copia di un cranio umano.

Vista la dimensione abbastanza piccola si è pensato ad un teschio femminile . Nel 1970 il teschio fu sottoposto ad un'analisi completa che fu eseguita da esperti in cristallografia computerizzata , e come supervisore ai test era presente il restauratore Frank Dorland .
iIrisultati furono sorprendenti : il teschio era stato scolpito lungo l'asse principale del blocco di cristallo ,gli scultori di oggi sanno che esso rappresenta l'asse di simmetria secondo la quale si sistemano gli atomi del solido; e sanno che questo asse deve essere rispettato altrimenti il rischio di frantumanzione  del pezzo durante  la lavorazione sarebbe altissimo .
Le analisi non riscontrarono graffiature di strumenti metallici o moderni, si ipotizzò che la lavorazione fosse avvenuta con punte di diamante , e la rifinitura cn una miscela abrasiva di polvere di silicio e acqua , quindi una lavorazione antica era verosimilmente possibile.
Per produrre il teschio con questa tecnica ,però, sarebbero serviti 300 anni di lavoro e gli esperti non hanno saputo spiegare il mistero, quindi i 13 teschi di cristallo ritrovati conservano ancora il loro mistero .




VEDIAMO IN QUESTO VIDEO
I 13 TESCHI DI CRISTALLO
CHE SON STATI RITROVATI










                          
Ricerca personalizzata
Condividi Protected by Copyscape Duplicate Content Tool -->
-->