sabato 28 dicembre 2013

IL CAPODANNO



Il Mago dice che:




Indipendentemente dalla sua collocazione sul calendario , il primo giorno dell'anno si celebra per tradizione , in prossimità dei 12 mesi che verranno.
E' da notare che la celebrazione del capodanno i 1° Gennaio è relativamente moderna.
Nell'antica Babilonia si celebrava nei mesi di Marzo e Aprile , in egitto era collegato all'annuale inondazione del Nilo .
Fino all'introduzione del calendario gregoriano nel 1752, il nuovo anno in Gran Bretagna e in Irlanda , cominciava nel mese di Marzo.

Superstizioni riguardo al capodanno

  • Tasche vuote o un armadio vuoto il giorno del capodanno sono presagio di miseria per tutto l'anno.
  • Per fare entrare la fortuna in casa l'ultimo dell'anno bisogna aprire la finestra qualche minuto prima di mezzanotte.
  • In alcune zone a Capodanno le donne nn devono andare a fare visita a casa dei parenti perche porterebbe sfortuna, possono andare solo gli uomini.
  •  se il 1° gennaio la prima persona che incontrate per strada è un uomo , vi porterà fortuna ,se è una donna sfortuna.
  • i questo giorno non bisogna lavare i panni, si diceva che si sarebbe lavata via una vita.
  • Per assicurarsi lavoro per tutto l'anno bisogna lavorare unpo il giorno di Capodanno





L'anno vecchio se ne va e mai più non tornerà.
Io gli ho dato una valigia di capricci e impertinenze
e gli ho detto:"Porta via, questa è tutta roba mia".
Anno nuovo avanti , avanti!
Ti fan festa tutti quanti.
Tu la gioia e la salute
porta ai cari genitori
ai parenti e agli amici;
rendi lieti tutti i cuori.
Desser buono ti prometto,
anno nuovo e benedetto.  
  
Piccole Magie di San Silvestro


La notte di San Silvestro è il momento culminante delle 12 notti sante , per tradizione riservate alla magia e alla divinazione .
Ecco alcuni giochi per indovinare il futuro  in questa magica notte:
  • A mezzanotte in punto appena vuotate le coppe del brindisi ,riempitele di acqua e gettatevi una moneta d'argento ( va bene anche una moneta da 1 euro ). Continuando a fissare intensamente l'acqua senza distogliere lo sguardo potreste vedere riflesse , le fattezze delfuturo patner .
  • Accendete un fuoco e gettetevi una noce che avrete tenuto fra le mani almeno per 10-15 minuti . Se scoppia l'anno sarà buono, se brucia senza scoppiare si prospetta un anno unpò più difficile.
  • Al termine della cena di capodanno mettete al centro della tavola una vecchia padella , dove ogni partecipante potrà fondere a turno , il proprio pezzo  piombo ( stagno o cera vergine). Una volta avvenuta la fusione , versate il contenuto in una tazza di acqua fredda . I presagi vanno dedotti in base alle figure che si formano , cn il liquido bollente a contatto dell'acqua , quello che le figure vi suggeriscono sarà il responso per il nuovo anno.
LA MANCIA 

DEL

PRIMO GIORNO DELL'ANNO




Ai bambini che andavano di casa in casa il 1° giorno dell'anno si donavano monetine , che facevano bella mostra di sè in un piattino sulla tavola imbandita di dolci e liquori.
Oggi questa usanza purtroppo è tamontata perchè non ci sn più bimbi che vanno di casa in casa , ma l'usanza di donare danaro è rimasata con i giovani parenti.
E' buona norma in questo caso , aggiungere alla somma in carta moneta , una tintinnante monetina.