martedì 28 ottobre 2014

IL PIOPPO TREMULO


Il Mago dice che:



Narra un famoso mito che Fetonte ,figlio di Apollo , dio del sole, ebbe una gara con Epafo, figlio di Giove , il quale gli rinfaccò che il sole non era il suo vero padre.

Fetonte volle sapere la verità ed entrò nel palazzo del sole , dove era assiso Apollo, che, per dimostrargli il suo affetto paterno , gli disse che avrebbe soddisfatto ogni sua richiesta.
Fetonte chiese di guidare il carro del sole , tirato da 4 focosi destrieri e a nulla servirono gli inviti alla prudenza del padre.
Quando giunse all'orizzonte, non riuscì più a trattenerli e precipitò nella foce del fiume Po , detto anche Eridano.
Le sue sorelle, Egra , Lampezia e Faetusa , lo piansero amaramente , insieme all'amico Cigno , e il pianto trovò voce nelle tremule foglie dei pioppi che si agitano al primo soffio di vento , mentre le lacrime furono trasformate in ambra.

Questo è il più bel mito greco riguardante il territorio della pianura padana e ci suggerisce che una foglia di pioppo, unita a questo bellissimo racconto , è una testimonianza di indistruttibile ricordo, amore e rimpianto.











mercoledì 22 ottobre 2014

NASCERE CON LA CAMICIA


Il Mago dice che:



Alcuni bambini nascono come si suol dire ," con la camicia " , ovvero con la parte di placenta attacca alla testa .
Un bambino del genere è considerato molto fortunato e dotato di poteri magici. più avanti negli anni sarà dotato di chiaroveggenza .
Secondo la tradizione , la placenta deve essere di colore rossastro per portare fortuna , invece se è di colore nero porterà sfortuna.
Il pezzo di placenta veniva tenuto in una scatola e usato per la divinazione .
Se la placenta si raggrinziva , era minacciato un pericolo, se si inumidiva era in previsione una malattia .
Quando la buona sorte si avvicinava , la placenta si distendeva facilmente . Quando altre persone , in lontananza, parlavano del suo proprietario , la placenta si muoveva e faceva frusciare la carta .
Un'antica tradizione sostiene che, se gli steli del riso diventavano neli, bisognava prendere la scatola con la placenta e correre intorno ai campi , gettando un fluido benevolo sui raccolti.
Un'altra credenza sosteneva che bisognava seppellire la placenta con la persona che era nata con essa, altrimenti dopo la morte il suo spirito l'avrebbe cercata.









sabato 18 ottobre 2014

I BRIVIDI


Il Mago dice che:



Se avete un brivido involontario , secondo alcuni, ciò significa che qualcuno sta camminando sul luogo in cui sarete sepolti .
Un'altra spiegazione è che siete entrati in contatto con uno spirito andato all'altro mondo recentemente.
 Se vi viene un lungo brivido , alzandovi la mattina o varcando la soglia di casa , si dice che sarà una brutta giornata.
Se tutto questo avviene di sera prima di andare a dormire , però , si promette una bellissima notte con sogni stupendi.











venerdì 17 ottobre 2014

ALZARSI CON IL PIEDE SBAGLIATO


Il Mago dice che:


Ci sono alcuni che sostengono che sia sempre valida la convinzione per cui sarebbe cosa fortunata porre in terra per primo il piede destro quando la mattina ci si alza da letto.
Ma con la fretta della vita moderna c'è ancora qualcuno che se ne ricorda?
Eppure si tratta di una superstizione che risale addirittura all'epoca romana , allorchè i ricchi e i patrizi , avevano nei loro vestiboli , uno schiavo con il preciso incarico d'invitare gli ospiti e i "clientes" a entrare con il piede destro per indicare che in quella casa procedeva tutto per il verso giusto.
Ecco perchè , ancora al giorno d'oggi, si dice che non porti fortuna iniziare la giornata con il piede sinistro .











mercoledì 15 ottobre 2014

LA SCALA


Il Mago dice che:




La tradizione di non passare mai sotto una scala è famosa tanto quanto quella di gettare il sale dietro le spalle.
La tradizione vuole che una scala appoggiata a qualcosa , formi un triangolo che è simbolo della Trinità . Perciò camminare sotto una scala significa infischiarsene della Trinità , consentendo di cadere nelle mani di Satana in persona.
Se involontariamente passate sotto una scala , la sfortuna può essere evitata se incrociate le dita e le tenete così fino a quando vedete un cane. 
La superstizione della scala potrebbe essersi sviluppata da quello che è chiamato "Tabù della testa" ovvero la convinzione che nella propria testa viva uno spirito , e per questo motivo non si debba mai porre nulla al di sopra.
Il Olanda si dice che se si passa sotto una scala , si finirà certamente impiccati.
In casa , incespicare mentre si salgono le scale è considerato di buon auspicio , alcuni dicono che preannunci un matrimonio imminente in famiglia .
E' sconsigliato superare un'altra persona sulle scale , invece bisogna incrociare le dita e  aspettare sul pianerottolo finchè l'altro se n'è andato.
Per evitare di cadere nel  salire o scendere , alcuni consigliano di farsi il segno della croce prima di usare le scale.









domenica 12 ottobre 2014

IL PRURITO AL NASO


Il Mago dice che:




Avvertire prurito al naso è considerato da sempre, fin dalmedievo, un vero e proprio presagio, che può assumere valenze differenti a seconda dei casi. Di solito indica l’approssimarsi di problemi o liti.
Può avere anche un significato positivo, in quanto può indicare che sta per arrivare un invito o un dono o una notizia che non ci si aspetta di ricevere.
Se all'improvviso vi viene prurito al naso , c'è qualcuno che vi sta pensando , o sta parlando bene di voi .
In Piemonte si dice " se prude il naso saran pugni o forse baci" .
In altre zone d'Italia significa che bacerete uno sciocco oppure avvertire un prurito al naso indica l’arrivo di denaro.




venerdì 10 ottobre 2014

IL GOBBO


Il Mago dice che:



Vero e proprio " talismano vivente " , un uomo con la gobba è considerato , specialmente nelle contrade del Meridione d'Italia , uno tra i più potenti  portafortuna .
E' , infatti indizio fortunato incontrare un gobbo per la strada , o comunque scorgerne uno.
Meglio ancora se, tra la folla, riuscirete a sfiorare la schiena del gobbo con un vostro gomito : in questo modo , prenderete su di voi il suo flusso positivo .
Incontrare una donna con la gobba , invece, non è un auspicio propizio .
Anzi, secondo alcuni è proprio un brutto incontro .
Il rimedio? semplicissimo : bisogna dimenticare alla svelta come e quando la si è incontrata. 








sabato 4 ottobre 2014

I CERCHI NEL GRANO


Il Mago dice che:



Una delle prime testimonianze ufficiali risale al 15 Agosto del 1972,quando un giornalista americano Bryce Bond ed un suo amico ufologo , un certo Artur Shuttlewood , si recarono su una collina della citta di Warminster , nel sud dell'Inghilterra , in tarda serata .
Qui mentre erano intenti ad osservare i cielo , videro comparire 2 oggetti luminosi che si muovevano in maniera anomala sopra un campo di grano.
Dopo questa strana apparizione , le spighe di grano si piegarono inspiegabilmente formando un triangolo , come se fossero gli stessi oggetti volanti a disegnarlo .
Questo avvistamento fu il primo ad essere testimoniato in prima persona e a riportare fotografie del risultato dell'attività extraterrestre . Si riscontrano avvistamenti di cerchi precedenti al 1972 in altre zone del pianeta e precisamente  in Australia , e negli U.S.A ma senza prove fotografiche in grado di provare la cosa .
Negli anni a seguire aumentano le testimonianze di avvistamenti simili.

Dopo i primi avvistamenti , i cerchi nel grano si diffondono a macchia d'olio in tutto il mondo Italia compresa . Tuttavia è l'Inghilterra ,  in particolare il sud , nella regione intorno a Warminster , (non a caso situata nel mezzo di un intreccio di linee energetiche ) a contare il maggior numero di casi e quindi a diventare oggetto di studio.
Se questo non bastasse , i disegni nel grano diventano sempre più complessi e dalle iniziali forme tonde o ecclittiche arrivano a rappresentare complesse figure geometriche e geroglifiche, capaci di estendersi per kilometri .
Il mistero si infittisce quando , a partire dall'avvento del nuovo millenio , le spighe di grano cominciarono in più di un' occasione , a restituire  la complessità visiva della cultura Maya.
La cosa non è passata inosservata e ha portato molti studiosi a collegare i cerchi nel grano alla profezia della fine del mondo che era stata prevista per il 2012.





ALCUNE IPOTESI

Ma quali sono le spiegazioni che si possono dare a questo fenomeno?
Le ipotesi sono molteplici e si scierano tra fazioni opposte , ci sono i sostenitori del mondo extraterrestre e i razionalisti che negano l'ipotesi dell'esistenza di un altro mondo ; tra artisti che hanno fatto dei disegni nel grano una nuova forma espressiva , ai burloni che hanno dichiarato espressamente di aver ricostruito queste immagini per scherzo.
Non ci sono dubbi; l'ipotesi degli extraterrestri è la più suggestiva , gli ufologi ci dicono che i cerchi nel grano sarebbero la prova tangibile che queste non sono solo fantasie .
Anzi c'è chi afferma che gli alieni stiano annunciando il loro arrivo , per evitare che un'apparizzione improvvisa possa sconvolgere la storia e la cultura degli umani.
Quegli strani oggetti luminosi che più di un testimone sostiene di aver visto prima dell'apparizzione dei cerchi , altro non sarebbero che strane astronavi in perlustrazione sul nostro pianeta .
 A dimostrazione di questa teoria vengono citate due prove inattaccabili : i disegni compaiono in tempi brevissimi , spesso nel giro di una notte , e non somo mai state rilevate impronte nelle vicinanze dei campi.

ALCUNI DUBBI

E' pur vero che molti dei cerchi nel grano sono attribuibili all'opera umana. E la crescente complessita che via via assumono i disegni  , lasciano più di un dubbio sull'attendibilità delle ipotesi degli ufologi .
Non aiuta l'esistenza di veri e propri artisti , che non a caso si definiscono circlemakers  e il fatto che spesso vengono riprodotte immagini riconducibili alla cultura contemporanea.
Più di uno studioso inoltre , ha dimostrato che i cerchi nel grano sono realizzabili in breve tempo e con pochi strumenti e da qualsiasi persona.
Infine una delle tesi più accreditate è dettata dalla Cimatica , una scienza complessa che studia la formazione di disegni complessi in presenza di frequenze sonore . Un elemento che aggiunge ancora più mistero , se possibile, è il fatto che rilevazioni con strumentazioni all'avanguardia , su molti cerchi nel grano , dimostra come siano presenti nella zona dove le spighe sono piegate , dei valori anomali di microonde , oltre a tracce di radioattività ed elettromagnetismo , elementi questi non spiegabili.



Ciascuno sostiene la sua teoria , ciascuno la difende a oltranza , ma quello che fino ad oggi è sicuro è la mancanza di una risposta univoca e convincente .
Tanto tra gli ufologi tanto tra gli scettici non c'è una prova inequivocabile dell'attendibilità di una prova sull'altra .
Ma se cosi non fosse , come faremmo a parlare di mistero? 
Pensare che nella nostra galassia non esistiamo solo noi , che esistano creature che vogliono comunicare con noi attraverso disegni e opere d'arte è davvero suggestivo.
Certo è un'ipotesi poco credibile , ma i misteri non sono fatti per sognare cose incredibili da non poterci credere?